<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=2062155644083665&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

5' di lettura 

Natale e Capodanno sono un ottimo momento per rilassarsi e incontrarsi con la famiglia, gli amici e i colleghi di lavoro per festeggiare (se le normative ce l'ho consentono in questa emergenza sanitaria da Covid-19).

Il periodo delle vacanze di Natale è tradizionalmente un momento di festa. Tuttavia, la stagione delle feste porta spesso molti effetti dannosi sulla salute. Anche se molte persone non vedono l'ora di avere una pausa dal lavoro e dedicarsi a se stessi e alle proprie persone care, l'impatto del Natale può essere profondo e non sempre positivo. Gli effetti vanno da un aumento dello stress, conflitti familiari e abuso di alcol a una maggiore solitudine, oppure alla violenza domestica, passando per difficoltà di salute mentale e fisica, che in questo periodo di emergenza sanitaria possono aumentare rispetto agli altri anni. 

Cosa causa tutto questo malessere del corpo e della mente e in che modo possiamo garantire il nostro benessere psicofisico nelle festività?  

Ecco di cosa parleremo in questo articolo:

 

Conosci già la nostra community di Facebook "La salute con Ihealthyou" 😀? È il luogo ideale per discutere, condividere e informarti. Clicca sul bottone qui sotto per entrare a farne parte!

Unisci alla nostra community su Facebook!

 

Festività

 

Come le festività possono danneggiare la salute e il benessere psicofisico

Una serie di fattori contribuiscono a rendere il Natale un periodo dell'anno impegnativo e potenzialmente molto stressante, triste e depresso, denominato Christmas bluesQuesti includono la pressione dello shopping, il tempo, le preoccupazioni finanziarie e familiari e le richieste sociali, nonché la stanchezza, l'eccessiva benevolenza generale, le abbuffate e la mancanza di esercizio fisico.

 

Il 44% degli italiani ama e adora il Natale, ma allo stesso tempo lo ritiene sempre di più, anno dopo anno, uninesauribile fonte di stress

 

Secondo gli psicologi, la maggior parte delle persone soffre di stress durante il periodo natalizio, ma non lo riconosce. Secondo medici e ricercatori il Natale è un periodo di responsabilità aggiuntiva e un cambiamento radicale nei modelli quotidiani e una serie di fattori può contribuire ad aumentare i livelli di stress delle persone. Tra le principali conseguenze di questo malessere ci sono guasti del sistema immunitario, poiché stanchezza e stress lasciano le persone suscettibili a germi e influenze. 

Le pressioni natalizie possono portare ansia, disturbi del sonno, mal di testa, perdita di appetito e scarsa concentrazione, tutti sintomi di stress. Non solo, ma a lungo andare lo stress può contribuire a malattie cardiache, ictus e cancro.

Ad aumentare lo stress del natale ci possono essere i problemi familiariNon solo ci sono molti compiti domestici, ma anche trascorrere periodi di tempo concentrati con i membri della famiglia - ol solo alcuni - può aumentare il rischio di conflitto.

Le festività natalizie possono essere un periodo dell'anno difficile per le persone che soffrono di disagio mentale. Il Natale può spesso lasciare le persone a sentirsi ancora più sole e isolate dalla famiglia e dagli amici. Può essere un periodo triste e nostalgico, in cui la perdita di un membro della famiglia può diventare particolarmente dolorosa. La solitudine e l'isolamento sono temi particolari a Natale soprattutto per le persone anziane che vivono da sole e che potrebbero non avere nessuno con cui trascorrere le festività natalizie.

Altra conseguenza dello stress e del malessere che si può assistere durante le festività, è che durante le festività natalizie, le persone aumentano di peso (anche di 5Kg). Questa scoperta non è una sorpresa, compagnia, relax, freddo e più tempo libero sono solo alcuni dei fattori che aumentano l'appetito e la voglia di eccedere in cibo e bevande, ma ciò che colpisce è che le persone in genere non si spostano dal peso acquisito prima che inizi la prossima stagione delle vacanze, a causa anche della scarsa mobilità fisica. Tutto ciò può portare alla comparsa di alcune malattie e all'aumento dell'obesità e di peso con l'avanzare dell'età e delle stagioni.

 

Come evitare tutto ciò e garantire il proprio benessere psicofisico e dei propri cari durante le festività? Scopri qualche consiglio utile per affrontare al meglio le vacanze di Natale e Capodanno👇

 

abitudini natalizie

 

12 sane abitudini per garantire il proprio benessere durante le festività

Come godersi le vacanze in serenità e mantenere te e i tuoi cari sani e salvi e con un ottimo benessere psico-fisico? Ecco alcuni consigli utili da applicare ogni giorno:

  • Mangia sano, rimani attivo. Mangia frutta e verdura che contengono sostanze nutritive e aiutano a ridurre il rischio di alcune malattie. Limita le porzioni e i cibi ricchi di grassi, sale e zucchero
  • L'esercizio fisico non può mancare. Sii attivo durante il giorno e la settimana. Fare attività fisica aiuta il corpo e la mente. È importante sia per gli adulti (bastano 2 ore e mezza a settimana) che per i più piccoli (almeno 1 ora al giorno).
  • Lavati spesso le mani per prevenire la diffusione di virus e germi. Si sa che l'inverno è la stagione dell'influenza, ma quest'anno tutti noi abbiamo un altro nemico da combattere, il Covid-19Lavati le mani con sapone e acqua corrente pulita per almeno 20 secondi;
  • Gestisci lo stress. Concediti una pausa se ti senti stressato, sopraffatto e fuori controllo. Alcuni dei modi migliori per gestire lo stress sono trovare supporto esterno, meditare e prendere il tempo per se stessi, connettersi socialmente e dormire molto (almeno 7/8 ore a notte);
  • Sorridi e si gentile. Essere gentili e sorridere porta ricompense sia a chi dona che a chi riceve. Alcune ricerche hanno dimostrato che l'altruismo aumenta l'autostima, ma non solo compiere atti di gentilezza aumenta la propria soddisfazione di vita. Passa del tempo con le persone che ami per migliorare il tuo umore e diffondere gentilezza, serenità e amore;

Coronavirus: come garantire il proprio benessere psicofisico

Clicca qui e leggi in nostro articolo

 


  • Non eccedere in fumo ed alcol. I fumatori corrono maggiori rischi per la salute a causa del loro uso di tabacco, ma anche i non fumatori sono a rischio se esposti al fumo di tabacco. Non solo, spesso in casa c'è più alcol del solito durante le festività, il che può aumentare la tentazione di assecondare il piacere, ma fai attenzione. L'alcol può influire sulla salute mentale e sul benessere emotivo. Se hai i postumi di una sbornia puoi sentirti ansioso e triste;
  • Idratati bevendo acqua. Anche in inverno, bere almeno 2 litri di acqua al giorno è importante per garantire l'operatività del proprio organismo che influisce sul benessere psicofisico;
  • Prepara il cibo in modo sicuro. Ricorda questi semplici passaggi: lavati spesso le mani e le superfici, evita la contaminazione incrociata, cuoci gli alimenti a temperature adeguate e refrigerali prontamente;
  • Fai attenzione alle quantità di cibo. Ridurre l'assunzione di cibo è forse l'azione più difficile in questo periodo dell'anno. Se sei tentato di buttarti in un'altra porzione di pranzo o cena, aspetta un po' di tempo, come 20 minuti, e poi valuta se hai davvero bisogno di un'altro piatto o di qualche dolce. Potresti renderti conto che in realtà non hai fame e che le calorie aggiuntive non sono nel tuo migliore interesse;
  • Avvolgiti per rimanere asciutto e caldo. Indossare indumenti outdoor appropriati: strati leggeri e caldi, guanti, cappelli, sciarpe e stivali impermeabili;
  • Ottieni le tue vaccinazioni. I vaccini aiutano a prevenire le malattie e a salvare vite umane. Tutti i bambini dai 6 mesi in su dovrebbero ricevere un vaccino antinfluenzale ogni anno;
  • Sii attento. Gli incidenti accadono e spesso accadono durante le vacanze. La maggior parte degli incendi residenziali si verificano durante i mesi invernali, quindi non lasciare incustoditi caminetti, stufe, cibi cucinati sui fornelli o candele. Controlla i bambini in caso di oggetti potenzialmente pericolosi. Proteggili da annegamento, ustioni, cadute e altri potenziali incidenti. Se puoi non lasciare sole le persone che necessitano di più attenzione come pazienti e anziani.

Il periodo delle vacanze è, comunemente, un periodo di gioia e festività, ma allo stesso tempo porta un'eccessiva indulgenza di alcuni "peccati di gola", stress e depressione. Rimani nel giusto spirito delle festività con queste piccole sane abitudini oppure creane di altre che ti aiutino a mantenere uno stile di vita sano e sereno, sia per te che per i tuoi amici e famigliari.

 

IHY_Newsletter


iscrizione-community-ihealthyou-facebook